Presentazione del libro “Lettere di Filippo Mazzei e del Re Stanislao Augusto Poniatowski”

La presentazione del libro a cura di Silvano Gelli si terrà a Firenze, venerdì 27 ottobre, ore 16, presso Palazzo del Pegaso

Gli ultimi anni del Secolo dei Lumi vissuti e raccontati da due straordinari protagonisti: Stanislao Poniatowski – sovrano alla guida della Repubblica polacca – e Filippo Mazzei, suo inviato a Parigi con il compito di riallacciare i rapporti diplomatici tra Francia e Polonia. Lo sfondo è quello della Rivoluzione e degli scontri che genera.

Le quattrocento lettere del carteggio sono state raccolte da Silvano Gelli, già sindaco di Poggio a Caiano, nel volume “Lettere di Filippo Mazzei e del re Stanislao Augusto Poniatowski” (Edizioni dell’Assemblea), che sarà presentato, a cura del Consiglio regionale della Toscana, venerdì 27 ottobre alle 16, a Firenze, nella Sala Gigli del Palazzo del Pegaso, sede dell’assise regionale, in via Cavour, 4.

Alla presentazione, oltre all’autore, dopo i saluti del presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani e della consigliera regionale Ilaria Bugetti, interverranno il sindaco del Comune di Poggio a Caiano Marco Martini, l’assessore alla Cultura del Comune di Poggio a Caiano Giacomo Mari, il professor Edoardo Elio Flaminio Tortarolo ordinario di Storia antica all’Università del Piemonte Orientale, il professor Renato Piero Maria Pasta, ordinario di Storia moderna e di Storia degli antichi stati italiani all’Università di Firenze.

Fonte: http://faccionotizia.gelocal.it/iltirreno/edizione-di-prato/poggio-a-caiano/2017/10/26/il-carteggio-tra-mazzei-e-poniatowski-nel-libro-di-silvano-gelli/